575° Sposalizio del Mare

Dal mercoledì 29 maggio a domenica 2 giugno 2019

Di tradizione molto antica, è una delle manifestazioni più sentite dalla città. Giunta alla sua 574^ edizione non perde il suo fascino, con la celebrazione dell’antico rito in mare e la sfida della pesca dell’anello dove i giovani cervesi si contendono il “trofeo” che promette fortuna e prosperità.

Da non perdere inoltre gli eventi che precedono la giornata della cerimonia in mare: dalla Cursa di Batell, regata storica con imbarcazioni armate al terzo, al Trofeo dell’anello, gara di tiro con l’arco, oltre a mostre, spettacoli e mercatini.

Ospite Geopark Beaujolais, Francia

La vicenda a cui il rito si ispira vede protagonista Pietro Barbo, Vescovo di Cervia, poi divenuto Papa Paolo II, che il giorno dell’Ascensione del 1445, di ritorno da un’ambasciata a Venezia, fu sorpreso in mare da una tempesta. La storia narra che il Vescovo placò le acque, portando così in salvo nave ed equipaggio, dopo aver gettato in mare il suo anello. Ancora oggi Cervia ne rivive l’atmosfera, conservandone il ricordo e le tradizioni ad esso legate.